Palazzo uffici, Via Mazzini, Torino (TO).

Servizi svolti: rilievo laser scanner 3D tramite strumentazione FARO Focus 3D e geoSLAM ZEB horizon e successiva elaborazione del modello 3D parametrico in Autocad.

WIP Technical ha svolto il rilievo laser scanning 3D e l’elaborazione del modello 3D parametrico dell’intero lotto entro cui si elevano due torri ad uso uffici. Il complesso si trova a Torino nel lotto compreso tra Via Dei Mille, Via Mazzini e Corso Cairoli. L’area all’interno del quale ricadono le due torri è interamente di proprietà di Generali S.p.A. e comprende un’area cortilizia interna accessibile sia da Via Mazzini che da Via dei Mille. All’interno del cortile si trova la rampa di accesso carraio che conduce all’autorimessa di tre livelli interrati. All’esterno i due fabbricati sono così composti: il corpo A, ovvero la torre principale è accessibile a piano terra dove si trova la grande hall di ingresso, attraverso due rampe di scale e tre ascensori si raggiungono gli uffici situati nei piani dal primo al nono (piano della presidenza) anche il piano decimo (sottotetto) e la copertura sono stati rilevati. Il secondo corpo, ovvero la Torre B minore e accessibile da Via Mazzini direttamente dal piano terra e, dopo aver oltrepassato l’ingresso si accede alla rampa centrale di scale e ai due ascensori che conducono ai piani superiori e l’attico al sesto piano; oggetto del rilievo ha riguardato anche il sottotetto e la copertura. Entrambi i fabbricati sono collegati ai tre piani interrati dove si trovano la mensa, la cucina, diversi archivi e i locali tecnici. La superficie totale delle due torri oggetto del rilievo conta una superficie di circa 20.000 mq.

L’incarico ha previsto un rilievo plani-altimetrico degli interni di tutti gli ambienti e i locali degli uffici oltre che le scansioni di tutto il lotto comprendente le facciate esterne su strada i prospetti interni, l’area cortilizia interna al complesso e gli edifici contigui ai fabbricati e limitrofi al lotto di pertinenza.

Oltre al rilievo laser-Scanner statico tramite tecnologia FARO Focus 3D è stato eseguito un rilievo dinamico attraverso l’utilizzo di strumentazione geoSLAM ZEB horizon Uno scanner LiDAR portatile, adatto per applicazioni di mappatura con droni e per uso sia indoor che outdoor di ampie superfici. Questo potente strumento aiuta a semplificare il processo di mappatura e con una portata di 100 m, inoltre è ottimo per l’uso all’aperto.

L’utilizzo di diverse strumentazioni quali anche la strumentazione dedicata per il rilievo topografico ha necessitato un accurato processo di elaborazione dei dati e successiva estrapolazione della nuvola di punti in 3d attraverso gli appositi software dedicati. Il rilievo topografico è servito per georeferenziare la posizione e la sagoma esatta del lotto e delle torri nello spazio per poi permettere l’inserimento e la sovrapposizione delle nuvole di punti dei singoli oggetti. Nella fase finale, a richiesta del cliente, sono stati realizzate piante, sezioni estese e prospetti in forma bidimensionale tramite autocad.

cliente

GRE S.p.A.

anno

2023

Location

Torino, Italia

Dimensioni

20.000 mq